X
X
Top

Press

Press

Ilena Mottola «All My Tomorrows»

Già con The Good Life si capiscono due cose. La prima che la voce della Mottola è di quelle che accarezzano, che riscaldano per le sue corpose tonalità sui registri bassi; la seconda è che si viaggia su di una limousine color jazz edizione limitata. La Mottola, e sodali, percorrono un elegante terreno di standard.

Luciano Vanni / Ileana Mottola – All My Tomorrows Editor’s Pick

La cantante Ileana Mottola si confronta, in modo naturale e spontaneo, con il repertorio che più ama, zigzagando tra stili e linguaggi, tra l’ellingtoniana In A Sentimental Mood e Hit The Road Jack celebrata da Ray Charles, alla guida di un super trio (Julian Oliver Mazzariello al pianoforte, Antonio De Luise al contrabbasso e Amedeo Ariano alla batteria) e con Fabrizio Bosso, eccezionalmente ispirato nel dialogo con la voce profonda, sofisticata, sensuale e bluesy della leader.

Le iperboli vocali di Ileana Mottola

Encomiabile il salto artistico di Ileana Mottola dai sentieri autorali a quelli interpretativi, cimentandosi nell’arduo tentativo delle cover d’eccezioni, ed un particolare plauso dal sottoscritto alla jazz-vocalist salernitana per aver scelto come titolo del suo CD uno dei brani peculiari scritto per la più grande voce pop del Novecento, Frank Sinatra, “All My Tomorrows”: un titolo sicuramente foriero di buoni auspici artistici futuri.

La musica che incanta

Il buon jazz salernitano è ricco di pregevoli artisti, tra questi di sicuro spicca la particolarmente duttile di Ileana Mottola, autrice, compositrice, attrice che non a caso consegue la laurea di I e II livello in musiche improvvisate jazz ed extracolte presso il Conservatorio di Salerno e di Avellino.

Il moro - Cava de' tirreni

Venerdì 21 febbraio il Moro di Cava de’ Tirreni, ospiterà in esclusiva regionale il quintetto formato da Roger Biwandu – batteria (The Zawinul Syndicate), Linley Marthe – basso (The Zawinul Syndicate), Rocco Zifarelli – chitarra, Antonio De Luise – piano, Ileana Mottola – voce

Sorrento Jazz ® 19a Edizione - Domenica 16 dicembre 2018 ore 19,00 TEATRO COMUNALE TASSO B&B QUARTET

Ileana Mottola– voce Eleonora Strino - chitarra Beatrive Valente – contrabbasso Alessandra D’Alessandro – batteria. Un bouquet di brani colti dall’ampio campo del jazz che si estende dal blues di New Orleans ai palcoscenici di Broadway, dallo swing delle grandi città americane alle pellicole di Hollywood. A porgerlo al pubblico un poker di musiciste eclettiche ed appassionate.

Quartetti dall’Italia del jazz

Riccardo Federici, Aldo Joshua, Ileana Mottola, Pierluca Buonfrate, Roberto Beneventi e Nicola Mingo guidano sei formazioni molto interessanti, che da poco hanno pubblicato i loro nuovi album.

ALL MY TOMORROWS – IL NUOVO ALBUM DI ILEANA MOTTOLA

Si tratta di un lavoro estremamente raffinato, sia per suono che per scelte armoniche applicate ai brani che, pur rievocando temi del passato, giugnono all’ascoltatore in maniera moderna. La voce vellutata di Mottola conduce in paesaggi talvolta “onirici” mentre le incursioni strumentali e mai invasive della tromba di Fabrizio Bosso conferiscono unicità alla trama dei brani, al pari degli altri valenti musicisti che contribuiscono alla realizzazione di piccoli gioielli.

B&B quartet, quando il jazz è donna

In principio era un duo, Mottola e Strino, voce e chitarra. Poi succede che l'estate scorsa da Pompei chiedono di celebrare le grandi voci femminili italiane degli anni '60. E allora il “duo” decide di attrezzarsi con una solida sezione ritmica, sempre al femminile, naturalmente. Ed arrivano contrabbasso e batteria, ovvero Valente e Klain.

ECLECTIC DUET: ILEANA MOTTOLA & ALESSANDRO CASTIGLIONE

Il virtuosismo chitarristico e il potente timing di Alessandro Castiglione incontra la voce calda e colorata di Ileana Mottola. Da Battisti a Wonder, dal pop al jazz, il filo conduttore è un sound originale e intenso. Castiglione è uno dei chitarristi di jazz italiano più ricercati. La sua grande versatilità e la cifra stilistica che lo ha reso popolare tra i jazzisti di tutta italia, e non solo, dal pop al jazz offrendo alla musica uno sguardo personale, mai didascalico, ma sempre attento a cogliere le personalità che di volta in volta lo affiancano.

Al via la rassegna musicale kontami/NA/zioni al Maschio Angioino di Napoli

Martedì 1 agosto alle ore 21 protagonisti saranno Alessandro Tedesco e Pino Melfi 5et con Ileana Mottola in Jack&Rozz. Il quintetto (Alessandro Tedesco, trombone; Pino Melfi, tromba; Giovanni Francesca, chitarra elettrica; Aldo Capasso, basso elettrico; Pasquale Fiore, batteria; Ileana Mottola, voce) ha dato vita a un progetto che elabora in chiave jazz famose canzoni rock partendo da cellule tematiche riconoscibili, e travolgendo a volte la metrica del pezzo ed altre il sound e l’armonia stessa del brano.

interviste e recensioni

Il caffè dell’artista 27 04 2019

Intervista con Matilde Pisaturo negli studi Hydra Music.

Intervista di Maria Teresa Dragonetti per Tele Tramonti. Presentazione del cd “Fleeting Moments” al Round Midnight Jazz Club (Fisciano)

MusicLab – Barbara Landi

B&B QUARTET (italian project) , recensione concerto Pompei

Restiamo in contatto

Contacts

Via Casa Greco 21 Aiello di Baronissi (SA) / Email: info@ileanamottola.it  

Studio privato e sede per la Provincia di Salerno HOOP MUSIC MILANO

    What Now

    New Official Video

    Lorem ipsum incididunt ut labore et dolore magna aliqua dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad dolore magna aliqua minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo.

    © 2022 Ileana Mottola • Photo Credits: Adriana Alfano / Viviane CammarotaPrivacy PolicyCookie Policy
    Web design by Pasquale De Divitiis

    Translate »